Archive from gennaio, 2019
Gen 31, 2019 - Cucina    No Comments

CUCINA A PROVA D’IGIENE

Pagina cucina CUCINA

CUCINA A PROVA D’IGIENE

CUCINA A PROVA D’IGIENE

 

betty-friedanNessuna donna arriva all’orgasmo lucidando il pavimento della cucina.
Betty Friedan

 

CUCINA A PROVA D’IGIENE

Può diventare facilmente il regno di batteri o muffe a meno che…

belle631

belle631

Care Amiche in un vecchio post vi avevo parlato di due signore amiche mie appassionate casalinghe, per niente disperate.

Con le ultime feste e la la scusa di uno scambio d’auguri, una sera mi hanno telefonato chiedendomi se la giornata successiva dopo potevano passare per le consuete chiacchiere di fine d’anno.

Mi ero completamente dimenticata di questa nostra tradizione!

Panico! Mi controlleranno casa da cima a fondo, come sempre fanno e via di critiche, per le mie inefficienze.

CCUCINA A PROVA D’IGIENE

Panico!… CUCINA A PROVA D’IGIENE

La brava donna di casa, (si fa per dire) dopo il primo momento di smarrimento non si è persa d’animo. La mattina ancora prima del sorgere del sole indossa grembiule e guanti e via di pulizie.

L’incontro con le signore è stato piacevole, un the e le consuete chiacchiere al femminile. Hanno anche detto che sono molto migliorata nel mantenere in ordine casa.

Nella fretta, (questo loro non lo sanno, pensano che io segua la tabella domestica che ho in cucina) però secondo loro, sigh, sigh,

ho palesato alcune piccole lacune nel riordino della cucina stessa.

Testuali loro parole.

CUCINA A PROVA D’IGIENE

Rimesso il grembiule… CUCINA A PROVA D’IGIENE

Rimesso il grembiule e guanti mi hanno spiegato le mie mancanze. Da buone insegnanti mi hanno dato alcune dritte qui sotto riportate per una cucina ordinata.

Sia se siete già brave o un po’ inesperte come la sottoscritta, ve le indico nel post seguente.

Spero che possano aiutare anche voi a essere casalinghe meno disperate.

 

CUCINA A PROVA D’IGIENE

OSPITI SCOMODI

In cucina, calore e umidità aprono la strada a un esercito di microrganismi (batteri e muffe) pronto a invadere utensili e superfici e arrivare sulla tua tavola.

CUCINA A PROVA D’IGIENE

Una vera cuoca assaggia sempre…. CUCINA A PROVA D’IGIENE

A PROVA DI CHEF

Una vera cuoca assaggia sempre? Sì, ma se usi lo stesso utensile con il quale stai cucinando (e la pietanza non è sottoposta a bollitura) favorisci la proliferazione dei batteri.

Meglio così

Predisponi in anticipo un piatto e una posata destinati solo all’assaggio.

LE MANI SONO PULITE

Per evitare di contaminare i cibi, devi lavarti le mani prima di metterti ai fornelli sia dopo aver toccato carne, pesce, gusci d’uovo e verdure sporche di terra.

Il trucco

Tieni sul lavello un piccolo dispenser di sapone neutro.

BRILLA LAVELLO BRILLA!

CUCINA A PROVA D’IGIENE

lavarlo sempre dopo aver preparato i cibi…. CUCINA A PROVA D’IGIENE

Il lavello può diventare l’habitat ideale per i batteri. Per questo è necessario lavarlo sempre dopo aver preparato i cibi, lavato i piatti e le ciotole degli animali domestici.

 

Il prodotto giusto

Una spugna e alcune gocce di candeggina: assicura l’igiene ed elimina i cattivi odori.

PRIMA I PIATTI, POI… IL SONNO

CUCINA A PROVA D’IGIENE

Evita di lasciare i piatti sporchi nel lavello… CUCINA A PROVA D’IGIENE

Evita di lasciare i piatti sporchi nel lavello: i residui di cibo a contatto con l’aria si decompongono e sono invasi dai batteri. E, in particolare, nella stagione estiva attirano le mosche: Se non vuoi lavarli subito, mettili in ammollo con un po’ di detersivo.

SPUGNETTA MON AMOUR

Spugnette e strofinacci sono un facile ricettacolo di batteri: l’usura e l’umidità, infatti, favoriscono la crescita dei germi.

Più attenzione

Riponili in modo che possano asciugarsi: Non affezionarti alle spugnette: buttale quando sono rovinate! E utilizza due strofinacci uno per gli utensili (da sostituire ogni giorno) e l’altro per le mani (da cambiare ogni 3-4 giorni). In alternativa ricorri alla carta da cucina.

OCCHIO AL BIDONE

CCUCINA A PROVA D’IGIENE

Lava il contenitore con un disinfettante… CUCINA A PROVA D’IGIENE

Qualsiasi sostanza organica che finisce nel contenitore della spazzatura genera batteri e cattivi odori che possono attirare insetti sgradevoli. Perciò (soprattutto in estate), metti i rifiuti in sacchetti più piccoli ed eliminali in fretta. Lava il contenitore con un disinfettante (candeggina o lisoformio) almeno ogni 3 giorni. Fai la raccolta differenziata? Risciacqua vetro, lattine e plastica prima di eliminarli.

Gli attrezzi giusti

Anche in cucina regna la fretta? Organizzati con i prodotti giusti: uno sgrassatore a spruzzo, un dispenser di sapone liquido neutro per le mani, pannispugna in tessuto e carta da cucina: Un valido disinfettante è la candeggina, ma va usata con la massima attenzione: proteggi sempre le mani con i guanti, evita di inalarla e segui scrupolosamente le dosi indicate. Ti dà fastidio l’odore? Prova con quella profumata.

Spero per tutte noi di essere stata una buona cavia?50s

Ciao

belle

Gen 10, 2019 - Benessere e Salute    No Comments

GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

Pagina Prova b BENESSERE E SALUTE

GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

GUARDAROBA A CONFRONTO - Uomo vs. Donna

GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

ob_73366a_aykczvlt-kf263z1z0lx17awla9zyts1e58zbo

Lei può avere cento vestiti e cinquanta paia di scarpe, essere emancipata, moderna e manageriale, ma se le proponete senza preavviso anche il più banale e innocuo avvenimento mondano, subito si leva il gridolino scandalizzato e vagamente rimproverante: «Ma non ho nulla da mettermi!».

Massimo Fini

 

GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

Tutto è iniziato casualmente

belle631

belle631

durante il nostro tradizionale Cenone di Capodanno (a proposito auguri a tutte/i).

Mentre stavamo iniziando, mi alzo prima di tutte le altre girls per aiutare Francy (la padrona di casa) a portare i primi piatti. Faccio per avviarmi in cucina e…. mentre sto indossando il grembiule per non sporcarmi la gonna, trovo all’improvviso davanti a me il marito di Francy.

Mi prende delicatamente per un braccio, facendomi roteare su me stessa e ponendomi davanti a tutti i commensali. Con un mezzo inchino, mi dice:

“belle, tu sei la mia donna ideale”.

Prende le mie mani, e guardando la sala dice ancora:

“smalto sulle unghie”.

Poi mi alza il grembiule, mettendo in mostra la gonna di pelle che indosso:

“sottana”.

Mi passa una mano sui capelli e terminando:

“Capelli sciolti lunghi”

(una delle poche volte che non porto il mio tradizionale chignon alla Audrey).

Mi bacia la mano e ritorna a sedersi.

GUARDAROBA A CONFRONTO - Uomo vs. Donna

“smalto sulle unghie”….“sottana”….“Capelli sciolti lunghi”… GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

Sala in completo imbarazzo, io totalmente inebetita da questa se vogliamo chiamarla avance.

Guardo verso la cucina sperando che Francy non si sia accorta di nulla.

Purtroppo la vedo, appoggiata alla porta con le mani appoggiate ai fianchi che con occhi di fuoco prima incenerisce il marito e di seguito me.

Che cosa fare!

Ringrazio, e per togliere me stessa e l’intera sala dal silenzio irreale che si è creato, m’invento all’istante un gioco che ci occuperà l’intera serata portando anche un’atmosfera più rilassata e distesa.

“Claudio (il marito di Francy), apprezza questo in una donna. Rivoltiamo però la domanda, una donna cosa invece non apprezza nel guardaroba e nel modo di vestire maschile, e voi cari uomini cosa non vi piace del nostro vestire e del guardaroba femminile”.

SALVA!

Un foglietto a testa e cinque possibili varianti negative da elencare. Qua sotto è riportata l’opinione femminile, in un post seguente quella maschile.

GIRLS

1) Tutte totalmente della stessa opinione

SOPRACCIGLIA DEPILATE

GUARDAROBA A CONFRONTO - Uomo vs. Donna


Specie quelle ad ali di gabbiano…. GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. DonnaSOPRACCIGLIA DEPILATE.

Forse saremo 5 ex ragazze un po’ all’antica, ma tutte abbiamo messo queste al primo posto. Specie quelle ad ali di gabbiano. Certo non amiamo i cespugli. Un sopracciglio un po’ curato, ma al minimo. Ci scusiamo tutte con le giovani generazioni, siamo antiche capiteci.

 

2) CAMICIOLA A MANICHE CORTE

A quasi tutte noi danno l’idea di soci di una bocciofila, o di anziano. Una di noi (Ludo) persino a George non perdonerei la camiciola a maniche corte.

3) IL BORSELLO

GUARDAROBA A CONFRONTO - Uomo vs. Donna

piuttosto una borsa con taglio maschile che quello…. GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

Questo io sono contraria. Alla maggioranza invece l’accessorio non piace, lo considerano brutto e totalmente inelegante. Una di noi, preferisco piuttosto una borsa con taglio maschile che quello, specie se a tracolla (testuali parole).

 

4) TUTA – BERMUDA – CARDIGAN A V

Tuta tollerata solo per gli sportivi di professione, massimo permesso dalle girls indossarla in casa. Bermuda bocciate in toto. Stessa sorte per il cardigan, totalmente intollerabile se lungo.

 

5) CALZINI/FANTASMINI

GUARDAROBA A CONFRONTO - Uomo vs. Donna

Bocciati se si vedono sotto la scarpa… GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

Bocciati se si vedono sotto la scarpa, non tollerate nemmeno le infradito. Totalmente bocciati all’unanimità i sandali, addirittura inclassificabili con i calzini. Totale comprensione per Fabrizio (marito Ludo), la moglie lo costringe alle scarpe anche in spiaggia.

 

7) ABBINAMENTI SBAGLIATI

Qui l’uomo italiano, grazie ai nostri consigli difficilmente sbaglia. L’appunto è più che altro rivolto ai cittadini inglesi, tedeschi americani ecc.…

8) NODI GROSSI ALLA CRAVATTA

GUARDAROBA A CONFRONTO - Uomo vs. Donna

Anche qui la donna può rimediare…. GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

Anche qui la donna può rimediare. Consenso diviso tra noi 3/2. Parere personale, a me non danno fastidio. Mi ricorda però i vecchi telefilm anni 70. Ragazza quanto sei stagionata!

The last but not list.

Boxer batte slip 4 a 1.

 

Considerazione finale.

Grazie a questo stratagemma, avrò salvato un matrimonio. Questo tra il serio e il faceto, pensavo la mattina del primo dell’anno. Cosa gli avrà preso al marito di Francy. Non abbiamo mai avuto un gran feeling. Boh!!!

SE avete altro che non vi piace del guardaroba maschile, lasciate pure un vostro messaggio.

Grazie

belle

 

 

 

Pagina Prova b BENESSERE E SALUTE

GUARDAROBA A CONFRONTO – Uomo vs. Donna

Pagina Prova bALTRI POST BENESSERE E SALUTE

Rivistabellepdf16-2 copiaVanityStyle

HOME PAGE VANITY

http://issuu.com/vanitystyle (per vedere copiare ed incollare)